La fatica di ogni giorno

è un panino ingoiato,

di indifferente sapore,

di assenza di gusto.

La fatica di ogni giorno

è il sasso su cui sempre

inciampa il pedone distratto,

è il dolore del rialzarsi,

è il vago grigiore

di un cielo d’inverno,

è il saluto sulle labbra spente,

è il lungo viaggio a sorpresa

trascinato dalla spinta continua

di un viandante seppure dubbioso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

porto_caleri.jpg