Lievi sussulti,

quasi impercettibili,

un vibrare

di moti marini

ordinavano il silenzio

al rincorrersi delle onde

che si abbattevano

sulla spiaggia fredda

di dicembre.

Si alzò

un grido

che mise in fuga

un timido gabbiano:

rimase sulla sabbia

una scheggia

di cristallo.

Lievi sussulti,

quasi impercettibili,

un vibrare

di moti marini

ordinavano il silenzio

al rincorrersi delle onde

che si abbattevano

sulla spiaggia fredda

di dicembre.

Si alzò

un grido

che mise in fuga

un timido gabbiano:

rimase sulla sabbia

una scheggia

di cristallo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ascoltare5.jpg